Brendola


Brendola, nome che probabilmente deriva dalle caratteristiche del luogo ricco di risorgive d’acqua o “Brendole”, fu abitata dai Paleo veneti o Veneti antichi già a partire dal neolitico recente. Brendola ha una popolazione di quasi 7000 abitanti e una superficie di 25Kmq che si articolano in due aree, una collinare occupata per la maggior parte da prati e boschi e dalla parte pianeggiante, ieri centro agricolo, oggi anche centro abitativo e artigianale. Viene considerata una delle più importanti porte di accesso ai Colli Berici, ed è situata sul versante meridionale di un colle dominato dalle rovine di un antico castello posto, con il dirimpettaio Castello di Giulietta di Montecchio Maggiore, a controllare lo stretto passaggio tra i colli, rappresenta il simbolo di questa antica e famosa comunità. E’ uno degli angoli più suggestivi e seducenti della pur straordinaria e ricca terra veneta, sia negli aspetti naturali intatti, sia dove sono intervenuti la cura armoniosa e il genio dell’uomo ad atteggiarne e a rinnovarne il volto.

 

Punti di interesse turistico più vicini…

Brendola si trova in una posizione strategica, infatti si può facilmente raggiungere:

vicenza01  VICENZA: Il centro di Vicenza si trova a 20 minuti d’auto, raggiungibile anche in autobus.
venezia_san_marco  VENEZIA: Prendendo il treno alla stazione di Altavilla sita a 10 minuti d’auto,si arriva a Venezia in 1h 30min.
verona  VERONA: Il centro di Verona si trova a 35 minuti d’auto
padova  PADOVA: Il centro di Padova si trova a 35 minuti d’auto.
lago-di-garda  LAGO DI GARDA: Il Lago di Garda si trova a 45 minuti d’auto.